Corso di Perfezionamento in Criminalità Informatica e Investigazioni Digitali

Anche quest’anno, si apriranno le iscrizioni per la nuova edizione del tradizionale Corso di Perfezionamento in Criminalità Informatica e Investigazioni Digitali dell’Università degli Studi di Milano, che si propone di affrontare, nell’anno accademico 2019/2020, il tema dei reati informatici e delle investigazioni digitali nella piccola e media impresa, nelle multinazionali e nel settore pubblico.

Argomenti di attualità, spesso oggetto di discussioni per via delle modalità tecniche e degli aspetti giuridici legati alle attività di indagine digitale in ambito aziendale, che verranno trattati da docenti di alto livello e provenienti da diversi contesti: giuridico, tecnico, accademico e investigativo.

Corso di Perfezionamento in Investigazioni Digitali, Università degli Studi di Milano

Il mio breve contributo alla docenza in questo Corso di Perfezionamento verterà su un esempio di investigazione digitale in un contesto imprenditoriale/pubblico, utilizzando tecniche e strumenti d’informatica forense, con discussione dei risultati, durante la prima giornata di corso del 24 ottobre 2019. La lezione che terrò all’interno del Corso di Perfezionamento – che avrà un’impostazione pratica, con casi reali opportunamente anonimizzati – seguirà l’interessante approfondimento del Prof. Giovanni Ziccardi su i reati informatici nel nostro ordinamento giuridico e il loro rapporto con il mondo imprenditoriale e il settore pubblico.

Le lezioni del Corso di perfezionamento in Criminalità Informatica e Investigazioni Digitali si terranno presso il settore didattico di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano secondo il programma riportato in questo sito. Il bando sarà pubblicato a fine agosto. Le domande si potranno presentare per un mese dall’uscita del bando (tendenzialmente per tutto il mese di settembre).

Per ulteriori informazioni consigliamo di visionare il sito ufficiale del Corso di Perfezionamento presso l’Università di Milano. Qui di seguito si riporta il programma del Corso di Corso di Perfezionamento in Criminalità Informatica e Investigazioni Digitali che si terrà presso l’Università degli Studi di Milano a partire dal 24 ottobre 2019 fino al 28 novembre 2019:

PRIMA GIORNATA – Giovedì 24 ottobre 2019 – CRIMINI

Argomenti di massima: I crimini informatici e le investigazioni digitali nel contesto aziendale e pubblico.  Un’introduzione alle problematiche ed alcuni esempi reali di investigazioni (con analisi dei relativi risultati)

9:00 – 11:00: I reati informatici nel nostro ordinamento giuridico e il loro rapporto con il mondo imprenditoriale e il settore pubblico, GIOVANNI ZICCARDI

11:00 – 13:00: LAB PRATICO #1: Un esempio di investigazione digitale in un contesto imprenditoriale/pubblico e discussione dei risultati, PAOLO DAL CHECCO

14:00 – 16:00: Il diritto processuale penale e l’informatica tra nuove tecnologie e prova scientifica, NOVELLA GALANTINI

16:00 – 18:00: LAB PRATICO #2: Le indagini informatiche in ambito aziendale e pubblico, le strategie investigative e i rapporti con PM e Procura tra best practices ed esperienza personale, DAVIDE D’AGOSTINO

SECONDA GIORNATA – Giovedì 31 ottobre 2019 – DIPENDENTI

Argomenti di massina: Crimini informatici, investigazioni digitali e tutela del dipendente privato e pubblico. Analisi della posizione del dipendente in un’ottica investigativa, tutela della privacy, Statuto dei Lavoratori, linee guida del Garante, uso di strumenti di controllo della rete e del traffico, investigazioni sulle attività online e in rete dei dipendenti.

9:00 – 11:00: Il controllo del dipendente tra reati, responsabilità dell’ente, protezione dei dati e statuto dei lavoratori, PIERLUIGI PERRI

11:00 – 13:00: LAB PRATICO #3: Analizzare il computer, lo smartphone e il tablet del dipendente: strategie investigative, dimostrazione live e valutazione dello stato dell’arte, SILVERIO GRECO

14:00 – 16:00 La responsabilità del dipendente per i reati informatici commessi nel contesto lavorativo, ANGELA DELLA BELLA

16:00 – 18:00: LAB PRATICO #4: Gestire i big data, i server e i flussi d’informazione in azienda in un’ottica investigativa, MATTIA EPIFANI

TERZA GIORNATA – Giovedì 7 novembre 2019 – SPIONAGGIO E SEGRETI

Argomenti di massima: Spionaggio industriale elettronico e tutela della proprietà intellettuale digitale dell’azienda e dell’ente.  Controllo del flusso dei dati digitali dentro e fuori l’azienda, classificazione delle informazioni in un’ottica di sicurezza, investigazioni all’interno della rete aziendale.

9:00 – 11:00: Il reato informatico in azienda: prevenzione e strategie difensive, PAOLO GALDIERI

11:00 – 13:00: LAB PRATICO #5: investigazioni digitali, proprietà intellettuale e segreti industriali, DONATO EUGENIO CACCAVELLA

14:00 – 16:00: Crimini informatici, segreto industriale, trasparenza, whistleblowing e anticorruzione tra norme, prassi e tecnologie, GIOVANNI BATTISTA GALLUS

16:00 – 18:00: LAB PRATICO #6: La tutela del patrimonio informatico aziendale nell’era digitale tra GDPR (Regolamento Aziendale), 231 (Modello di Organizzazione Gestione e Controllo) e Fraud Risk assessment, GIUSEPPE VACIAGO

QUARTA GIORNATA – Giovedì 14 novembre 2019– REPUTAZIONE

Argomenti di massima: Reati informatici e tutela della reputazione dell’azienda e dell’ente. La reputazione online, i comportamenti dei dipendenti lesivi della reputazione, il reputation management, le investigazioni correlate.

9:00 – 11:00: Il valore della reputazione dell’azienda e dell’ente nell’era digitale e le modalità migliori per la sua valorizzazione, monitoraggio e tutela, MATTEO FLORA

11:00 – 13:00: LAB PRATICO #7: le investigazioni in tema di diffamazione e di tutela della reputazione, i rapporti con le piattaforme, l’uso dell’OSINT per la raccolta delle informazioni, FERDINANDO DITARANTO

14:00 – 16:00: Reputazione in ambito pubblico e privato e uso dei social network: le diverse ipotesi di responsabilità, FRANCESCO MICOZZI

16:00 – 18:00: LAB PRATICO #8: la redazione di una policy per il controllo della reputazione dell’ente o dell’azienda e del comportamento dei dipendenti sulla infrastruttura tecnologica e sui social network, GIOVANNI ZICCARDI

QUINTA GIORNATA – Giovedì 21 novembre 2019– DPO E CISO

Argomenti di massima: Reati informatici e compiti e responsabilità del CISO, del DPO, dell’amministratore di sistema e del manager per la transizione/trasformazione digitale. Analisi di queste figure, dei loro contratti, dei profili di responsabilità e delle migliori modalità di investigazione circa il loro operato.

9:00 – 11:00: La figura dell’amministratore di sistema nel sistema penalistico italiano e nel quadro dei reati informatici e della disciplina sulla protezione dei dati, GIOVANNI ZICCARDI

11:00 – 13:00: LAB PRATICO #9: investigare su un amministratore di sistema o un CISO, tra file di log, privilegi, server e flussi di dati, LITIANO PICCIN

14:00 – 16:00: I reati informatici nel settore pubblico, BARBARA INDOVINA

16:00 – 18:00: LAB PRATICO #10: Affrontare analisi investigative su mainframe, big data e computer di enti pubblici o di grandi aziende e multinazionali, ANDREA GHIRARDINI

SESTA GIORNATA- Giovedì 28 novembre 2019 – BLOCKCHAIN E AI

Argomenti di massima: Le investigazioni digitali su big data, bot, cryptovalute e blockchain e i reati connessi.  Effettuare investigazioni digitali su grandi quantitativi di dati, in ambienti ostili (ad esempio: anonimato), sulla blochckain.

9:00 – 11:00: Il nuovo diritto penale e processuale penale tra intelligenza artificiale, reti, blockchain e nuovi reati all’orizzonte, MANFREDI BONTEMPELLI

11:00 – 13:00: LAB PRATICO #11: investigare nella blockchain, ALBERTO ORNAGHI

14:00 – 16:00 I reati informatici del futuro, le nuove minacce e le nuove strategie investigative, FRANCESCO CAJANI

16:00 – 18:00: LAB PRATICO #12: Investigazioni digitali e sequestro di cryptovaluteDAVIDE GABRINI


Contatta lo Studio d'Informatica ForensePer informazioni o preventivi contattate lo Studio d'Informatica Forense tramite la Pagina Contatti o compilando il modulo seguente.

Nome o Ragione Sociale *

Email *

Telefono

Messaggio *

Ho letto l'informativa sul trattamento dati *
Do il mio consenso al trattamento dati *


Informazioni su Paolo Dal Checco

Consulente Informatico Forense specializzato in Perizie Informatiche e Consulenze Tecniche di Parte e d'Ufficio per privati, avvocati, aziende, Tribunali e Procure.
Questa voce è stata pubblicata in eventi, formazione, news e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.