Perizia su Facebook

Perizia Informatica Forense su Facebook e Social NetworkLo Studio esegue servizio di perizia informatica forense su profili Facebook, pagine Facebook, gruppi, chat, post, status, bacheca, commenti o link presenti sulla piattaforma di social network. Come tutte le perizie informatiche, anche le perizie svolte su profili o pagine Facebook devono essere eseguite con metodologie, strumenti e vincoli che i consulenti informatici forensi seguono in modo rigoroso così da poter utilizzare le prove informatiche assunte a fini legali in Tribunale o in via stragiudiziale.

 

La perizia tecnica forense permette di acquisire in maniera forense profili o pagine Facebook a fini legali e probatori per utilizzo in processi penali o civili in Tribunale. Lo Studio è in grado, tramite procedure tecniche e strumentazione d’informatica forense conforme ai requisiti di legge (in primis la Legge 48 del 2008, seguita da Codice Privacy e GDPR)  circa l’acquisizione delle prove online, di scaricare profili, pagine, gruppi, gallerie d’immagini ma anche chat, status, bacheca, post, commenti, fotografie o link a fini probatori per uso legale in Tribunale.

La perizia su Facebook per acquisizione prove online risulta strategica, ad esempio, in caso di raccolta prove digitali per diffamazione su Facebook, quando è necessario sporgere denuncia querela per diffamazione o, dall’altra parte, eseguire attività difensiva nel caso in cui si fosse ingiustamente indagati di diffamazione su social network. Si consideri che i post, pagine o commenti diffamatori possono essere rimossi da chi li ha pubblicati ed è quindi necessario agire prontamente tramite tecniche d’informatica forense e network forensics per congelare e cristallizzare le evidenze che possono poi diventare prove in caso di contenzioso o querela.

Altro contesto nel quale le perizie su Facebook (ma anche altri social network come Twitter, Linkedin, Instagram, etc…) diventano strategiche è quello della violazione di proprietà intellettuale, diritti di registrazione marchi, brevetti, progetti o persino dipendenti infedeli o collaboratori che pubblicano informazioni aziendali online a discapito dell’azienda.

A integrazione del download dei profili o delle pagine per le quali il cliente chiede l’acquisizione certificata, lo Studio esegue perizia tecnica di analisi del materiale con possibilità di ricerca OSINT tramite fonti aperte dei proprietari e intestatari dei profili Facebook o gestori delle pagine o dei gruppi Facebook.

 


Contatta lo Studio d'Informatica ForensePer informazioni o preventivi contattate lo Studio d'Informatica Forense tramite la Pagina Contatti o compilando il modulo seguente.

Nome o Ragione Sociale *

Email *

Telefono

Messaggio *

Ho letto l'informativa sul trattamento dati *
Do il mio consenso al trattamento dati *