Upload

Se avete necessità di inviarci dei file che non rientrano, come dimensione o tipologia, in un allegato di posta elettronica, potete utilizzare il link di caricamento nella nostra area privata oppure cliccare sulla seguente immagine:

Upload con Dropbox

Comparirà la pagina di caricamento nella cartella privata dello Studio che vi permetterà di caricare i file in una nostra area riservata. Per selezionare i file da caricare, cliccare sul pulsante “Scegli file” e selezionare i file da inviare nella finestra che si aprirà, evidenziandone anche più di uno e cliccando su “Apri” per aggiungerli alla lista. Se i file sono contenuti in diverse cartelle, si può ripetere l’operazione su tutti quelli che s’intende inviare cliccando sulla voce “+ Aggiungi un altro file”, evidenziando i nuovi file e cliccando su “Apri”. Per rimuovere file, cliccare sulla “X” che compare vicino al nome.

Una volta terminata la procedura di selezione, inserire Nome e Cognome nei campi del modulo, il proprio indirizzo di posta elettronica e premere “Carica”. Verremo informati in automatico dal sistema del caricamento, una volta completato. I dati verranno conservati in forma privata, nella nostra area privata e utilizzati soltanto per le finalità di preventivo o eventualmente per l’esecuzione dell’incarico che verrà commissionato, con il vincolo che saranno cancellati in caso di preventivo non accettato o al termine dell’incarico.

Upload con WetransferIn alternativa, è sempre possibile utilizzare sistemi di invio file come Wetransfer, cliccando sull’icona qui a destra e seguendo le istruzioni che vi permetteranno di inviare un file o un’intera cartella.

In questo caso il file non verrà caricato su un nostro cloud ma dovrà essere chiaramente specificato l’indirizzo di destinazione, il proprio indirizzo e un eventuale messaggio. Come indirizzo di destinazione potete inserire [email protected], come mittente il vostro e come messaggio una eventuale descrizione dell’allegato.


Informativa sul trattamento dei file inviati

Ai sensi del D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), il trattamento delle informazioni personali che La riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

In base all’art. 13 del D.lgs. n.196/2003 ed in relazione ai dati personali dei quali entreremo in possesso, La informiamo di quanto segue:

Finalità del trattamento

1.1 I dati personali da Lei forniti (indirizzo e-mail ed eventuali ulteriori informazioni fornite volontariamente) verranno trattati da Paolo Dal Checco per lo svolgimento di operazioni connesse e strumentali all’attività del servizio di Consulenza Informatica Forense.

Modalità del trattamento

Il trattamento avverrà mediante l’utilizzo di strumenti e procedure idonee a garantirne la sicurezza e riservatezza e potrà essere effettuato sia mediante supporti cartacei, sia con l’utilizzo di mezzi informatici.

Natura del conferimento dei dati personali

Il conferimento dei dati è facoltativo per le finalità di cui al punto 1.1. In nessun caso l’eventuale rifiuto di fornire tali dati comporterà la possibilità di inviare richiedere la visione dei file allo Studio Di.Fo.B. al fine di ottenere ad esempio preventivi relativi a servizi di Consulenza Informatica Forense.

Ambito di comunicazione e diffusione

I dati personali da Lei forniti per lo svolgimento della finalità di cui al punto 1.1 della seguente informativa, non saranno oggetto di comunicazione, fatte salve specifiche richiesta da parte dell’autorità giudiziaria nell’ambito dell’accertamento e repressione di reati o in caso di controversia legale per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria. I dati personali forniti potranno essere portati a conoscenza dei nostri collaboratori appositamente incaricati e nell’ambito delle relative mansioni. I dati da Lei forniti non saranno comunque oggetto di diffusione.

Diritti dell’interessato

L’art.7 del D.Lgs.196/2003 conferisce agli interessati l’esercizio di specifici diritti. Più precisamente l’interessato può ottenere dal Titolare la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali e la loro comunicazione in forma intelligibile. L’interessato può altresì chiedere di conoscere l’origine dei dati nonché le finalità del trattamento; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l’aggiornamento, la rettifica o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento stesso.


Contatta lo Studio d'Informatica ForensePer informazioni o preventivi contattate lo Studio d'Informatica Forense tramite la Pagina Contatti o compilando il modulo seguente.

Nome o Ragione Sociale *

Email *

Telefono

Messaggio *

Ho letto l'informativa sul trattamento dati *
Do il mio consenso al trattamento dati *