Recupero dati dai cellulari per Le Iene

Paolo Dal Checco a Le IeneDomenica 3 marzo è andata in onda la puntata de Le Iene sul recupero dati dai cellulari, dove insieme a Stefano Fratepietro abbiamo aiutato Matteo Viviani a recuperare dati dai telefonini acquistati in un negozio dell’usato.Tramite ausilio di strumentazione avanzata, quale Cellebrite UFED, e prodotti open source come la distribuzione forense DEFT Linux, siamo riusciti a recuperare SMS, MMS, profili Facebook, fotografie (alcune piuttosto… particolari), filmati, numeri di carta di credito e conti bancari dai cellulari usati portati da Matteo Viviani. Il recupero dati eseguito tramite pratiche di mobile forensics con Cellebrite UFED e DEFT ha permesso di risalire all’identità della proprietaria di uno dei cellulari analizzati. Tramite i dati estratti, Matteo Viviani è riuscito a raggiungere la ragazza all’uscita dal locale dove si trovava per mostrarle quante e quali informazioni aveva inavvertitamente lasciato nel cellulare che una volta era il suo.

Un ringraziamento a Matteo Viviani e Riccardo Spagnoli per la professionalità e la cortesia dimostrata durante le riprese e le fasi successive della realizzazione del servizio. Il filmato è visionabile interamente sul sito Mediaset de Le Iene, cliccando su questo link.

Sono disponibili in rete diversi strumenti per il recupero degli SMS dai cellulari, così come il recupero dati quali email, mms, navigazione Internet o anche per l’acquisizione dell’intera memoria del cellulare. Potete, infine, scaricare DEFT Linux (che si vede anche parzialmente nella puntata de Le Iene) per poter eseguire analisi su dump di flash di cellulari, smartphone, iPhone o Android acquisiti tramite strumenti anche gratuiti di recupero dati o estrazione forense.

Se invece avete bisogno di un servizio di recupero dati da cellulare, smartphone, telefonino, per questioni personali o come perizia informatica per finalità legali (Consulente di Parte CTP in cause penali o civili), potete contattarmi utilizzando il modulo apposito. Gli strumenti avanzati utilizzati nello Studio Associato permettono di recuperare dati da cellulari Android, iPhone, Samsung, LG, Nokia, Blackberry, Symbian, Motorola, iOS ma anche iPad, tablet e navigatori satellitari.


Contatta lo Studio d'Informatica ForensePer informazioni o preventivi contattate lo Studio d'Informatica Forense tramite la Pagina Contatti o compilando il modulo seguente.

Nome o Ragione Sociale *

Email *

Telefono

Messaggio *

Ho letto l'informativa sul trattamento dati *
Do il mio consenso al trattamento dati *


Informazioni su Paolo Dal Checco

Consulente Informatico Forense specializzato in Perizie Informatiche e Consulenze Tecniche di Parte e d'Ufficio per privati, avvocati, aziende, Tribunali e Procure.
Questa voce è stata pubblicata in eventi, TV e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.