Archivi tag: indagini digitali

Indagini e Sequestro Giudiziario delle Criptomonete per la Scuola di PEF della GdF

Anche quest’anno ho avuto l’onore di collaborare come docente al Corso Scuola di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza su “Legislazione a tutela del mercato dei capitali” parlando di “Bitcoin e Criptomonete: Sicurezza, Indagini e Sequestro Giudiziario“.

Scuola di Polizia Economico Finanziaria - Bitcoin Intelligence e Sequestro di Criptomonete

Durante la lezione tenuta per la GdF ho parlato di argomenti legati al tracciamento, deanonimizzazione e analisi delle transazioni, indirizzi e wallet Bitcoin, ponendo le basi della bitcoin forensics e intelligence, da cui poi derivano le attività di perizia e indagine digitale sulle altre criptomonete e altcoin, concludendo la trattazione con alcune informazioni relative alle attività di perquisizione e sequestro informatico, sia di dispositivi digitali (con successiva analisi forense dei contenuti) sia confisca e sequestro di bitcoin e criptomonete che sono uno degli argomenti che di recente ha destato maggiormente l’attenzione degli organi investigativi.

Nel ringraziare l’Università degli Studi di Milano per l’ottima organizzazione, che ha permesso di poter tenere il corso in presenza in tutta sicurezza, nonostante l’emergenza sanitaria ancora in corso, non posso che confermare la preparazione dei partecipanti che hanno seguito con interesse il seminario sulle attività d’indagine digitale su bitcoin e cripto monete, ponendo domande e sollevando problematiche di alto livello, alcune delle quali hanno stimolato interessanti e costruttive discussioni tra i presenti.

OSINT Day 2021

Venerdì 30 Aprile 2021, dalle ore 15:00, si terrà il primo OSINT Day italiano, conferenza interamente dedicata all’Open Source Intelligence tutta italiana, organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale “OSINTItalia“.

OSINT Day 2021

In un mondo sempre più sommerso d’informazioni, spesso nascoste e non facili da trovare, le tecniche di OSINT e ricerca online possono firnire un fondamentale contributo in ogni ambito, dal pubblico al privato, dalle investigazioni digitali al mondo solidale.

Il primo OSINT Day italiano, organizzato dall’Associazione OSINTITALIA in collaborazione con il Corso di Perfezionamento in Criminalità informatica e investigazioni digitali dell’Università degli studi di Milano tratterà proprio di tematiche quali l’applicazione dell’OSINT alla privacy e data protection, studio di attività criminali, sicurezza aziendale, analisi societarie, supporto alla digital forensics, contrasto alla disinformazione digitale, OSINT solidale.

Speaker e programma dell’evento OSINT Day

Durante le 4 ore dell’evento OSINT Day si altereranno professionisti, volontari e rappresentanti delle istituzioni che ogni giorno operano nel campo, che ci aiuteranno a scoprire cos’è l’OSINT, come può essere utilizzato a fini sociali, iniziative internazionali aperte a volontari in tutto il mondo ed esempi pratici di attività.

ORE 15.00
SALUTI INTRODUTTIVI
con: GIOVANNI ZICCARDI / Università degli Studi di Milano

ORE 15.10
INTRODUZIONE ALL’OSINT SOLIDALE E AL PROGETTO OSINTITALIA
con: MIRKO LAPI / Presidente OSINTITALIA

ORE 15.30
IL CONCETTO DI PRIVACY NELLE ATTIVITÀ OSINT
con: GUIDO SCORZA / Componente del Garante per la protezione dei dati personali

ORE 16.00
L’OSINT NELL’AZIONE DI CONTRASTO ALLE ATTIVITÀ CRIMINALI
con: NUNZIA CIARDI / Direttore della Polizia Postale e delle Comunicazioni

ORE 16.30
APPLICAZIONI DELLE ATTIVITÀ OSINT NELLA SECURITY AZIENDALE
con: ANDREA CHITTARO / Senior Vice President Global Security & Cyber Defence Snam – Presidente AIPSA

ORE 16.50
L’OSINT PER LE ANALISI SOCIETARIE (CASO STUDIO)
con: ANTONIO ROSSI / Membro Consiglio Direttivo OSINTITALIA

ORE 17.20
IL SUPPORTO DELL’OSINT ALLE ATTIVITÀ DI DIGITAL FORENSICS
con: PAOLO DAL CHECCO / Consulente Tecnico in ambito di Perizia Informatica Forense e Indagini Digitali

ORE 17.50
L’OSINT NEL CONTRASTO ALLA DISINFORMAZIONE DIGITALE
con: ROSITA RIJTANO / Giornalista lavialibera

ORE 18.10
GAMIFICATION DELLE INVESTIGAZIONI ONLINE PER L’OSINT SOLIDALE
con: ALESSIA GIANAROLI, VALENTINA LAVORE / Rispettivamente Vice Presidente e Segretario OSINTITALIA

ORE 18.30
SOCIAL NETWORK, RISCHI E OPPORTUNITÀ DELL’OSINT
con: MATTIA VICENZI / Membro Consiglio Direttivo OSINTITALIA

ORE 19.00
SALUTI CONCLUSIVI
con: MIRKO LAPI / Presidente OSINTITALIA

La locandina dell’evento OSINT Day 2021 è scaricabile dal seguente link.

Conferenza su Reati Criptovalutari

Giovedì 1 aprile si terrà, su piattaforma GoToMeeting, la conferenza organizzata dalla Commissione Scientifica dell’Ordine degli Avvocati di Torino come evento formativo in sessione telematica.

Durante il seminario verrà fornito un inquadramento sulla legislazione italiana in tema di criptovalute, si analizzeranno le fattispecie di reato realizzabili mediante l’utilizzo di criptovalute, dal punto di vista tecnico e giuridico, con un approfondimento sul ruolo
dell’avvocato difensore e delle facoltà difensive di quest’ultimo.

Conferenza su Reati Criptovalutari a Torino

I coordinatori dell’evento sono l’Avv. Stefano Caniglia – Componente Commissione Scientifica COA Torino – e l’Avv. Emanuele Zanalda – Componente Commissione Scientifica COA Torino.

Gli interventi programmati per il seminario sulle criptomonete, organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Torino, sono i seguenti:

  • “La criptovaluta nella legislazione italiana ed i profili delle segnalazioni antiriciclaggio a carico del professionista” – Notaio Avv. Remo MORONE, Notaio in Torino
  • “Il riciclaggio e altre figure di reato commessi mediante criptovalute – profili sostanziali e processuali” – Cons. Dott. Cesare Parodi, Procuratore Aggiunto – Procura della Repubblica di Torino
  • “Gli aspetti tecnici dell’indagine penale sulle criptovalute” – Dott. Paolo Dal Checco, Consulente Informatico Forense
  • “L’attività difensiva nei reati commessi mediante criptovalute” – Avv. Alessandro Viglione, Avvocato in Milano

Durante il mio intervento, tratterò degli aspetti tecnici delle indagini digitali sulle criptomonete: dall’acquisizione forense delle prove digitali, all’analisi delle transazioni e degli indirizzi, alle possibilità di deanonimizzazione e attribuzione delle attività ai protocolli a oggi utilizzati in casi reali per il sequestro e la confisca di bitcoin, ethereum e criptomonete.

La locandina in PDF dell’evento sulle criptomonete è scaricabile dal link seguente.

L’uso illecito delle criptovalute

Mercoledì 16 dicembre 2020, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, si terrà una diretta webinar organizzata dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, Circondario del Tribunale di Napoli, dal titolo “L’uso illecito delle criptovalute: come funziona e quali i mezzi di contrasto”.

ODEC - Uso Illecito delle Criptovalute

Il titolo del mio intervento presso la conferenza organizzata dall’OCDEC di Napoli sarà “Potenzialità e limiti di tracciamento e deanonimizzazione nell’ambito delle Criptomonete” e verterà sulla presentazione di alcuni princìpi su cui si basano le attività di cryptocurrency forensics e intelligence, prendendo come spunto la bitcoin forensics e le indagini digitali su bitcoin. Verranno presentate le tecniche e gli strumenti tramite i quali gli investigatori possono eseguire tentativi di deanonimizzazione di wallet, indirizzi e transazioni al fine d’identificare gli autori dei trasferimenti di moneta digitale e i proprietari dei portafogli di criptomoneta.

Il programma del webinar organizzato dall’OCDEC di Napoli sull’uso illecito delle criptovalute è disponibile a questo link per il download in pdf e viene riportato integralmente qui di seguito.

SALUTI

  • Vincenzo Moretta, Presidente ODCEC di Napoli
  • Immacolata Vasaturo Consigliere Delegato Commissione “Blockchain & Criptovalute”

INTRODUZIONE AI LAVORI

  • Vincenzo Tiby, Consigliere Delegato Commissione “Blockchain & Criptovalute

MODERAZIONE

  • Bianca Bosco, Presidente Commissione Blockchain & Criptovalute

RELAZIONI

  • Daniela Conte – Ricercatore confermato di Diritto Tributario, Università Parthenope di Napoli “Aspetti generali delle Criptovalute”
  • Paolo Dal Checco – Consulente Informatico Forense: “Potenzialità e limiti di tracciamento e deanomizzazione nell’ambito delle Criptomonete”
  • Giampiero Zito – Innovation Manager: “Gli Stablecoin come mezzo di contrasto”
  • Piera Di Stefano, Avvocato del Web®: “Criptovalute e rilevanza penale”

CONCLUSIONI

  • Bartolomeo Parretta – Vice Presidente Commissione Blockchain & Criptovalute

Convegno su blockchain, bitcoin & cryptoasset

Mercoledì 18 novembre 2020 si terrà, in modalità webinar, il convegno su blockchain, bitcoin & cryptoasset organizzato dall’Associazione Ragione e Diritto, che vedrà la partecipazione di avvocati esperti di diritto delle nuove tecnologie, commercialisti ed esperti d’informatica forense discutere di aspetti tecnologici e questioni giuridiche.

La conferenza su blockchain, bitcoin & cryptoasset si terrà dalle ore 15:00 alle ore 18:00 e vedrà argomenti legati alla tecnologia blockchain, inclusi aspetti legati alle investigazioni digitali e perizie forensi legate alla blockchain analysis, alla natura giuridica del Bitcoin, alla compliance normativa AML e privacy e alla fiscalità delle criptomonete.

Blockchain, bitcoin & Cryptoasset - Ragione e Diritto

Il convegno su blockchain, bitcoin & cryptoasset avrà il seguente programma, relatori e moderatori:

Relatori

Dottor Paolo dal Checco
(Consulente informatico forense)
Tecnologia blockchain – Blockchain analysis e digital forensics

Dottor Stefano Capaccioli
(Dottore commercialista – presidente Associazione Assobit)
La natura giuridica dei Bitcoin – Criptovalute e fiscalità

Avvocato Marco Tullio Giordano
(Avvocato esperto di diritto delle nuove tecnologie)
Compliance normativa AML e privacy – Istituti di procedura penale – indagini e sequestri

Modera la conferenza su blockchain, bitcoin & cryptoasset:

Avvocato Alessandro Racano
(Avvocato – Partner di R&P Legal studio associato e socio dell’’associazione Ragione&Diritto

Webinar gratuito in corso di accreditamento presso il CNF

Il programma completo può essere scaricato al seguente link.